Centro Software punta a crescere con forza nel mercato ERP


L’indispensabile digitalizzazione delle PMI rappresenta oggi un traino anche per il mercato italiano del software ERP (Enterprise Resource Planning), che da qui al 2030 vivrà un momento di forte accelerazione (CAGR del +6,1% 2022-2030).

In questo contesto, Centro Software, società di servizi informatici avanzati con sede a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, fondata nel 1988 da Lorenzo Battaglini e Stefano Frascari, punta a crescere in maniera sempre più importante e si propone come partner strategico per le PMI italiane.

La società da oltre 30 anni sviluppa software per la gestione delle imprese, in particolare un software ERP proprietario di ultima generazione, ad alto tasso di customizzazione ed efficienza, pensato appositamente per le PMI. Fondata e cresciuta nella Motor Valley, ma anche Food Valley e Packaging Valley, quindi in una terra con una forte cultura industriale ma composta da tante PMI dinamiche e in molti settori diversi, Centro Software lavora da anni per creare un prodotto sempre più completo e performante, soprattutto per le aziende manifatturiere.

I software ERP di Centro Software sono composti da oltre 80 moduli standard perfettamente integrati, configurabili e utilizzabili in modalità server o SAAS (cloud), così da adattarsi perfettamente alle diverse esigenze delle PMI. Oggi più di 35.000 utenti lavorano ogni giorno con gli ERP di Centro Software.

La società è presente su territorio italiano con oltre 150 consulenti applicativi coordinati direttamente dalla sede centrale, che operano a fianco delle imprese clienti per aiutarle a migliorare il controllo e la gestione dei processi aziendali, e attraverso una rete qualificata di oltre 60 partner, che, oltre a contribuire alla diffusione di prodotti e servizi, rappresentano un ulteriore punto di riferimento per le imprese del territorio.

Continua a leggere l’articolo >