Spesometro – Riapertura termini trasmissione dati

In data 7 e 8 novembre 2013 l’Agenzia delle Entrate, con due Comunicati Stampa, ha ufficializzato un periodo di tolleranza sull’adempimento Spesometro, la cui scadenza era prevista per il 12 Novembre e per il 21 Novembre.
In tali comunicati si precisa che l’invio dei dati per Operazioni rilevanti ai fini IVA del 2012 (Spesometro), sia attraverso Entratel sia attraverso Fisconline, si potrà effettuare fino al 31 gennaio 2014.
In particolare l’Agenzia fa presente che tutte le comunicazioni per le quali fino ad ora erano previste le scadenze del 12 Novembre 2013 (per chi effettua la liquidazione mensile) e del 21 Novembre 2013 (per tutti gli altri), potranno essere validamente eseguite, senza rincorrere in sanzioni, fino al 31 Gennaio 2014.
Questo significa che entro tale termine si dovranno pertanto inviare anche gli eventuali file che annullano o sostituiscono i precedenti invii.
Resta confermato inoltre il periodo di tolleranza per le operazioni rilevanti ai fini IVA per importo pari o superiore a 3.600 Euro nel caso di pagamento con carte di debito, credito o prepagate.

IMPORTANTE
Nonostante la riapertura dei termini di trasmissione dei dati telematici, per poter completare la procedura dello Spesometro, e predisporre quindi in tempo utile i dati da inoltrare all’Agenzia delle Entrate, Centro Software nei prossimi giorni continuerà a contattare i propri clienti che hanno acquistato il modulo.


Chi non ha ancora acquistato il modulo “Spesometro 2013” deve quindi immediatamente procedere alla compilazione del coupon d’ordine per poter consentire a Centro software di pianificare al meglio gli interventi e fornire la dovuta assistenza a tutti i clienti.


Il centro di supporto e assistenza di Centro Software rimane come sempre disponibile per qualsiasi ulteriore necessità.

Scarica il Comunicato Stampa dell'Agenzia delle Entrate del 7 novembre
Scarica il Comunicato Stampa dell'Agenzia delle Entrate dell'8 novembre  e l'articolo de Il Sole 24 ORE