Il 12 gennaio 2019 il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il nuovo Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza * che introduce per la prima volta procedure obbligatorie di allerta per tutte le aziende allo scopo di individuare eventuali segnali di crisi in fase ancora precoce quindi più facilmente risolvibili. 

La nuova disciplina impone alle aziende di dotarsi di strumenti per il monitoraggio dei parametri patrimoniali, economici e finanziari, nonché di sistemi di allerta per segnalare in anticipo, con doveroso margine, eventuali situazioni di imminente pericolo.

Centro Software sta pertanto sviluppando e rilascerà nei prossimi mesi l’evoluzione dell’’area Amministrativa e Finanziaria dotando SAM ERP2 di tutte le funzionalità e degli indicatori utili al recepimento del nuovo Codice.

 

Questa comunicazione ha l'unico scopo di informare tutti i clienti sulle attività di sviluppo che consentiranno di adeguarsi al nuovo Codice della Crisi di Impresa. 

Per eventuali approfondimenti sulla normativa è necessario fare riferimento al proprio commercialista o fiscalista aziendale. 

 

* in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155. (19G00007) (GU Serie Generale n.38 del 14-02-2019 - Suppl. Ordinario n. 6)