Per disinfettare alcuni dispositivi digitali che possono essere utilizzati quotidianamente da più operatori, come ad es. Terminali di magazzino, stampanti, e scanner, il nostro fornitore Pluriservice ad esempio consiglia di utilizzare una salvietta di carta morbida, pulita e inumidita con una delle seguenti soluzioni:

  • Alcool isopropilico (soluzione al 70% min.)
  • Mezza tazza di candeggina per uso domestico (ipoclorito di sodio al 5-6%) diluita in 3,8 litri di acqua

IMPORTANTE

  • NON spruzzare mai direttamente la soluzione sui dispositivi per non danneggiarli
  • NON utilizzare detergenti abrasivi o tamponi abrasivi per pulire questo tipo di prodotti. Prodotti chimici, disinfettanti e detergenti aggressivi possono causare danni e influire negativamente sulle prestazioni dei dispositivi

Per tutti gli altri dispositivi, smartphones, tablet, notebook, pc e monitor, è consigliabile verificare le specifiche indicazioni sulle pagine di supporto dei siti ufficiali di ogni casa produttrice, recentemente aggiornate proprio per questa emergenza. Di seguito un parziale elenco a titolo esemplicativo