Comunicazione Liquidazioni Periodica IVA

Comunicazione Liquidazioni Periodica Iva: se il file viene inviato dal commercialista (o altro soggetto abilitato) cosa devo compilare nella sezione ‘Impegno alla trasmissione Telematica’?

E’ necessario indicare la voce ‘Comunicazione predisposta dal contribuente’, indicare il ‘CODICE FISCALE dell’intermediario’ nell’apposita casella e compilare la ‘Data dell’impegno’, mettere il FLAG  ‘firma dell’intermediario’ e (stato facoltativo) indicare a fianco nome e cognome (o ragione sociale) dell’intermediario

Comunicazione Liquidazioni Periodica Iva: se il file viene inviato direttamente dal contribuente, devo compilare qualcosa nella sezione ‘Impegno alla trasmissione telematica’?

Va indicato solo ‘Comunicazione predisposta dal contribuente, niente altro.

Comunicazione Liquidazioni Periodica Iva: perchè non mi propone compilati in automatico i dati del Contribuente (P.iva e /o Codice Fiscale)?

I dati del contribuente vengono letti dall’anagrafica dell’azienda per cui se non li propone al primo ingresso significa che i dati dell'azienda non sono stati compilati, per compilarli occorre entrare nel Sam Manager e nella gestione dei Database e completare l’anagrafica dell’azienda dove i dati non vengono proposti. 

Dopo aver modificato i dati nel SAM Manager, va rinominato il file TELEMATICO_LQ-INI che si trova nel percorso \\Server\Gest\A02_User
E’ sufficiente rinominarlo aggiungendo un _ davanti al nome del file.
Al termine di queste operazioni, l’applicativo va chiuso e riaperto per caricare le modifiche.

Comunicazione Liquidazioni Periodica Iva: nel dettaglio delle Liquidazioni mi mostra le liquidazioni ma segnala Warning nello stato riga cosa devo controllare?

Bisogna verifica cosa viene indicato nel campo ‘Descrizione Anomalia’ e in generale quell’avvertimento segnala che c’è una incongruenza tra i dati presenti in prima nota del mese/trimestre elaborato rispetto alla liquidazione salvata per cui probabilmente sono state apportate delle modifiche o cancellate o aggiunte alle registrazioni contabili di tipo IVA. Occorre rielaborare la liquidazione del mese/trimestre e verificare se il risultato finale è diverso da quello precedentemente salvato e di conseguenza controllare i motivi.

Comunicazione Liquidazioni Periodica Iva: il mio commercialista mi ha detto di escludere le Autofatture come devo operare?

Per escludere un codice IVA dal campo VP2 o VP3 occorre andare sulla sezione ‘Impostazioni codici iva’, fare doppio clic sull’aliquota che si vuole escludere e togliere il flag dal campo da cui si desidera escludere l’aliquota stessa. Per esempio: se devo escludere le Autofatture dalle vendite legate alle fatture di Acquisto toglierò la spunta dal VP2 (Operazioni Attive) e posso lasciare la spunta VP3 (Operazioni Passive). Se devo escludere completamente una determinata aliquota posso togliere entrambe le spunte. Terminate le impostazioni l’elaborazione va sempre rifatta per ricalcolare gli importi.

Comunicazione Liquidazioni Periodica Iva: dove inserisco l’importo usato con mod. F24 che ho usato per compensare altri tributi?

Questo importo è corretto venga inserito in SAM ERP2 già in fase di elaborazione della ‘Liquidzione Iva’ mensile/trimestrale nell’apposita casella ‘Iva Compensata’ della sezione ‘Totali Iva’, se viene indicato nella liquidazione verrà poi letto dalla elaborazione e mostrato sia nel dettaglio delle liquidazioni nell’apposita colonna  ‘Iva Compensata’ e verrà anche riportato nella casella VP9 con segno negativo come ‘credito estromesso’ del periodo.