ERP Area Work Flow

Un’azienda che ottimizza i propri processi ottiene sempre importanti risultati: un aumento della consistenza delle informazioni, un aumento della produttività individuale, un miglioramento delle comunicazioni interne e dei servizi, oltre che delle condizioni di lavoro e del “clima aziendale”, a totale beneficio della qualità erogata alla clientela, nonché una sensibile riduzione dei tempi di lavoro e dei costi operativi.

I moduli disponibili per l'aera WORK FLOW e DATI COMUNI sono i seguenti:

WORK-FLOW Design & Control 

Consente di oggettivare i processi di business aziendali, definendo un insieme di regole per ogni specifico flusso: documenti, informazioni e compiti (“TO DO List”) sono conseguentemente trasmessi in automatico da un ruolo all’altro e validati step by step dalla “Rules Virtual Machine”

AUDIT TRAIL & Tracking

Ispirato dalla normativa FDA CFR Part 11 (B/11.10) permette di garantire la tracciabilità, a ritroso, di tutte le operazioni eseguite sul sistema informatico, fino ai dati originali; indispensabile per ottenere la certificazione dei processi aziendali, può gestire anche la protocollazione delle firme elettroniche e controllare la corretta compilazione dei dati, generando messaggi di “status” o “warning” a indirizzi e-mail predefiniti.

scarica scheda   application/pdf icon

ADK (Application Designer Kit)

Framework di strumenti dedicati allo sviluppo e al design rapido di regole, layout e programmi applicativi; il responsabile aziendale può confezionare per ogni utente, ruolo o contesto il migliore flusso di utilizzo delle procedure per aumentare la produttività individuale e la sicurezza dei processi.

scarica scheda   application/pdf icon

BPM (Business Process Modeler)

Ai moduli precedenti, presenti all'interno dell'ERP, è possibile affiancare un ulteriore strumento esterno che consente il design rapido di flussi organizzativi e procedure operative, indispensabile per rappresentare in modo grafico, consolidare, condividere, monitorare e/o certificare tutti i processi aziendali, compresi quelli non gestiti direttamente dall'ERP.
BPM gestisce inoltre utenti, documenti, regole di avanzamento dei task, collaborazioni, scadenze, avvisi, allarmi e controlli necessari per il correttosvolgimento delle attività e la massima produttività

Maggiori info

Personal DASHBOARD

Trasforma lo sfondo di SAM ERP2 in un cruscotto personale, configurabile con grafici e dati di sintesi, interni ed esterni, utili per il proprio lavoro e aggiornati in tempo reale.

 

CODIFICATORE Automatico Articoli

Definisce le regole di codifica degli articoli aziendali, controlla in automatico la creazione dei codici, consente la ricerca degli articoli mediante “codice parlante”.

scarica scheda   application/pdf icon

CLASSIFICATORI (tecnici e commerc.)

Genera, in parallelo ai classificatori standard, ulteriori campi speciali da utilizzare per le ricerche in funzione delle esigenze specifiche dei diversi settori aziendali.

scarica scheda   application/pdf icon

TAGLIE e COLORI

Gestisce le varianti di prodotto per identificare tutti gli articoli di uno stesso codice e modello ma diversi nella misura e/o nel colore; taglie, colori, tipologie dei “capi”, scale metriche per nazione, assortimento colori stagionali, ecc., consentono di descrivere le finiture di qualsiasi tipo di prodotto con attributi che ne accompagnano la vita in tutti i processi commerciali e produttivi.

scarica scheda   application/pdf icon

ARTICOLI, Controparti, Tabelle (Modulo BASE)

Gestione e controllo di tutte le informazioni e i dati utilizzati in comune dai moduli del sistema ERP:

  1. prodotti e articoli: ogni componente, semilavorato o prodotto finito può avere unità di misura differenti (per acquisti, magazzino, movimentazioni, produzione, vendita), appartenere a famiglie, gruppi, categorie omogenee, classi di sconto, fasce di provvigioni, può avere coordinate preferenziali di magazzino (allocazioni), tipologie di gestione scorte, condizioni di acquisto e di vendita (quantità minima ordinabile, garanzia, ecc.) e una scheda informativa in cui può essere annotata qualsiasi informazione (caratteristiche, istruzioni d’uso, norme o precauzioni particolari, ecc.) anche in diverse lingue.

  2. “controparti” esterne: Clienti, Fornitori, Banche, Agenti, Dipendenti, Vettori, con indirizzi, nominativi e riferimenti, modalità di trasporto e consegna, tipi di pagamento, banche d’appoggio, contropartite contabili, schede informative, ecc.

  3. tabelle generali: Causali di Movimentazione Merci, Modalità di Consegna e Trasporto, Allocazioni di Magazzino, Zone geografiche, Dipendenti e Collaboratori, Reparti e Centri di Costo, Linee di Prodotto, Condizioni Bancarie, ecc.

scarica scheda   application/pdf icon

Archiviazione DOCUMENTALE

Consente la completa integrazione dei documenti cartacei all’interno dei flussi aziendali: tutti i documenti emessi e tutti i documenti ricevuti sono automaticamente archiviati e collegati agli oggetti del database aziendale, con possibilità di gestire l’archiviazione sostitutiva a norma di legge. L’interfaccia web consente, previa autorizzazione, di accedere a tutti i documenti 24 ore su 24 e da qualsiasi ubicazione. La possibilità di catalogare qualsiasi tipo di documento permette di agevolare anche i processi di “avanprogetto” e di CRM, nonché la raccolta di certificati di analisi, certificati di conformità, documentazione tecnica per l’assistenza, documentazione commerciale, ecc.

scarica scheda   application/pdf icon

Rilevamento PRESENZE 

Raccoglie ed elabora in tempo reale i dati di presenza dei dipendenti, snellendo le procedure di gestione del personale e migliorando i controlli sulle attività. Esporta i dati verso i programmi di elaborazione paghe più diffusi e contribuisce a controllare l’avanzamento delle fasi di lavoro e la pianificazione della produzione.

scarica scheda   application/pdf icon

ERP Area work flow